Sr. Lucia una delle 100 più influenti della sanità brasiliana

E’ la scalabriniana Sr. Lucia Boniatti una delle 100 persone più influenti della salute in Brasile. E’ quanto emerge un premio organizzato dal Grupo Mídia di San Paolo. Suor Lucia è la direttrice dell’ospedale Madre di Dio di Porto Alegre, secondo ospedale dell’America Latina e prima della Regione.

“Lavorare per accogliere è la nostra filosofia della congregazione perché tutti possano essere accolti in modo umano – spiega – Abbiamo ottimi medici ma vogliamo far in modo che l’essere umano venga accolto nella sua integrità. Ciò va nella direzione di creare empatia per gli esseri umani fragili che cercano aiuto. L’affetto cura più della medicina: la scienza esiste e fa bene ma nulla supera l’amore, l’attenzione, la compensione e la presenza”. L’ospedale Madre di Dio è operativo dal 1979 e ha 380 posti letto. E’ uno dei luoghi pionieri della lotta al cancro in Brasile.