Papa: In occhi migranti nostalgia della pace

“Sono profondamente preoccupato per le persone, specialmente per i bambini e i giovani, che sono costretti a fuggire a causa di guerra e violenza nel loro Paese per salvare la vita. Bussano alle nostre
porte chiedendo aiuto e accoglienza. Nei loro occhi vediamo la nostalgia della pace”. E’ quanto ha detto Papa Francesco durante il Messaggio inviato per la 101ma Giornata dei fedeli cattolici tedeschi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *