Somalia, maltempo: in 200mila abbandonano case

Sono più di 427.000 le persone colpite dagli effetti delle violente precipitazioni che hanno toccato la Somalia. Per le Nazioni Unite, ci sono circa 200.000 persone che hanno abbandonato le cause per l’esondazione dei fiumi.  Ad aprile ci sono state abbondanti precipitazioni che hanno portato il Paese nel caos.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *