Scalabriniane, dal 1981 a Fino Mornasco, città natale di Scalabrini

Custodi dei luoghi di nascita del fondatore, Giovanni Battista Scalabrini. E’ per questo che dal 1981 le suore missionarie scalabriniane hanno una loro comunità a Fino Mornasco, in Provincia di Como. “La nostra presenza a Fino Mornasco, fin dalla nuova apertura ha preso in piena responsabilità e competenza la scuola materna della parrocchia, la pastorale liturgica, catechistica e alla cura spirituale come ministri straordinari della comunione agli anziani della parrocchia di Fino Mornasco, Andrate e Socco – spiega suor Lina Guzzo, una delle missionarie della comunità – Le suore Missionarie Scalabriniane hanno come obbiettivo della propria vocazione quella di rispondere alla chiamata di Dio Padre che le consacra, per seguire Gesù Cristo povero casto, obbediente e non solo vedere il suo volto nel volto dei migranti. Inoltre, anche per operare affinché nella nuova società, dove i migranti vivono, nella Chiesa e nelle le istituzioni civili, loro abbiano l’accoglienza, la protezione, al fine di cercare e di restituire la dignità calpestata, promuovendo e aiutando ad integrare la propria persona, e offrire il conforto umano e spirituale, il sorriso di una patria che cerca di accogliere perché la loro patria l’hanno perduta, proprio come diceva il beato Fondatore Giovanni Battista Scalabrini”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *