Chiesa, Bagnasco: Fenomeno che richiede prudenza

“L’immigrazione è un fenomeno epocale che non sembra destinato a concludersi rapidamente, se si​ concluderà. E in questi anni ormai lunghi dall’Italia, dall’Europa e da molte parti del mondo, e prima di tutto da parte del Santo Padre, si sono sottolineati i grandi criteri non solo cristiani ma umanitari dell’accoglienza. Questo è un punto acquisito nella coscienza internazionale. Poi, come sappiamo, un conto è fare esternazioni soprattutto a certi livelli, e un conto è governare i fenomeni: questo richiede prudenza, equilibrio e saggezza che necessariamente tutti devono avere”. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente del vescovi europei, al quotidiano La Stampa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *