Famiglia, Papa: E’ collante società

“Sono ben consapevole della condizione dei nostri fratelli e sorelle più vulnerabili: penso specialmente alle donne che nel passato hanno patito situazioni di particolare difficoltà. Mi piace vedere l’Incontro Mondiale delle Famiglie come una testimonianza profetica del ricco patrimonio di valori etici e spirituali, che e’ compito di ogni generazione custodire e proteggere. Questo Incontro è un’opportunità non soltanto per riaffermare il loro impegno all’amorevole fedeltà, al mutuo aiuto e al sacro rispetto per il dono divino della vita in tutte le sue forme, ma anche per testimoniare il ruolo unico svolto dalla famiglia nell’educazione dei suoi membri e nello sviluppo di un sano e fiorente tessuto sociale. Non occorre essere profeti per accorgersi delle difficoltà che le famiglie affrontano nella società odierna in rapida evoluzione o per preoccuparsi degli effetti che il dissesto del matrimonio e della vita familiare inevitabilmente comporteranno, ad ogni livello, per il futuro delle nostre comunità“. Lo ha detto Papa Francesco durante un discorso, a Dublino, alle autorità irlandesi, in attesa dell’incontro mondiale delle famiglie. Il Pontefice ha descritto la famiglia come il “collante della società”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *