Migranti, Galateri (Generali): Necessità di crescita e di inclusione

“Gli slogan sono sempre più facili dei discorsi ragionati soprattutto quando ci si indirizza ad audience ampie. Per quello l’importante è che il messaggio sia indicare chiaramente questa necessità di crescita, di inclusione e voglia di un’Europa che faccia attenzione a inclusione”. E’ quanto ha detto il presidente delle Generali, Gabriele Galateri sull’immigrazione al forum Ambrosetti. “Sono profondamente europeo e quindi sono profondamente favorevole all’Europa. Però credo che questo dibattito deve stimolare la componente più ragionevole e che sostiene la tesi di un’Europa che si rafforza. Deve identificare in maniera più precisa programmi e impegni di esecuzione. Certo tutto il tema dell’immigrazione, quello che è stato detto e non è stato fatto a livello europeo, sono cose che devono arrivare a un chiarimento in modo tale da aiutare gli sforzi che l’Italia sta facendo”.