Papa: Cristiani funzionari sono quelli non aperti a sorprese Dio

Il Pontefice, Papa Francesco, ha colto l’occasione di una recente omelia per stigmatizzare il comportamento di quelli che chiama “cristiani funzionari”. Chi sono? Il Santo Padre dice che si tratta di “quelli che non sono aperti alle sorprese di Dio, quelli che sanno tanto di Dio ma non incontrano Dio. Quelli che mai entrano in stupore davanti a una testimonianza. Anzi: sono incapaci di dare testimonianza”. L’omelia è stata un invito ad essere “cristiani sul serio”, cristiani che “non hanno paura di sporcarsi le mani, le vesti, quando si fanno vicini” al prossimo, cristiani “aperti alle sorprese” e che, come Gesù, “pagano per gli altri”.