1° Capitolo Provinciale della Provincia del Sud America e Africa

Tra l’11 e il 14 dicembre, 2018 a Sao Leopoldo, si sta svolgendo il 1° Capitolo elettivo provinciale della Provincia del Sud America e dell’Africa della Congregazione delle Suore Missionarie di San Carlo Borromeo – Scalabriniane. Il motto di questo capitolo è “Passa attraverso, passa attraverso le porte, prepara un modo per la mia gente; Ho costruito, ho costruito la strada, ho rimosso le pietre. Ho creato un segno per i popoli “(Is 62:10). Partecipano al Capitolo 83 sorelle, una portavoce, Suor Maria Helena Mora, della Congregazione del Sacro Cuore di Maria e Suor Neusa de Fátima Mariano, Superiora Generale e Presidente del Capitolo. Le sorelle capitolari provengono da: Brasile, Paraguay, Argentina, Colombia, Ecuador, Sud Africa, Angola, Mozambico e Italia.

L’apertura c’è stata con la celebrazione eucaristica del 1° Capitolo provinciale elettivo, ed è stata presieduta da Mons Pedro Adilson Busin, CS Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Porto Alegre.

Nel discorso del Capitolo, suor Neusa de Fátima Mariano, Superiora generale, ha accolto tutte le sorelle e le ha invitate a un’attività di comunione, impregnata dallo Spirito Santo. Ha detto: “Dobbiamo superare i sentimenti di paura e resistenza, in modo che la collaborazione e la corresponsabilità creino un corpo coeso di vita, condivisione e missione con noi e con i migranti e i rifugiati”.

Durante il giorno, il processo di riorganizzazione è stato presentato al XIII Capitolo Generale, e la formazione, la missione apostolica e le commissioni giuridiche amministrative hanno esposto le proposte, le prospettive e le sfide per il nuovo governo provinciale. Suore rappresentanti del continente africano hanno letto la lettera: “La voce dell’Africa per le sorelle capitolari”. Per concludere la giornata è stato presentato il format per la composizione del nuovo governo e le funzioni delle consiglieri per regione e aree di servizio.

Il secondo giorno del Capitolo elettivo provinciale, dopo la lettura e l’approvazione del verbale, è proseguito con la presentazione delle funzioni delle Consigliere per regioni e aree di servizio.

In un clima di riflessione e di preghiera ha avuto luogo il processo di discernimento per l’elezione della Superiore Provinciale della Provincia del Sud America e Africa, guidato dalla consigliera suor Maria Helena Morra. Ci ha motivato a coltivare la speranza che ci spinge all’apertura alla novità dello Spirito nel procedimento dell’elezione. Suor Maria Lélis da Silva, è stato eletta nuova superiora provinciale.

La Superiora generale suor Neusa de Fatima Mariano, ha confermato l’elezione di sr. Maria Lélis da Silva e ha chiesto di accettare questo ruolo. Lei lo ha confermato.

Suor Maria Lelis da Silva è di Bonfinópolis (MG), laureata in comunicazione sociale, giornalismo e lettere. Ha 29 anni di vita religiosa consacrata, ha lavorato nella formazione di nuovi religiosi, ed ha esercitato la sua missione in varie parti del Brasile, della Colombia, e stava attualmente lavorando a Quito, in Ecuador.

La provinciale eletta si è messa al servizio della Provincia del Sud America e dell’Africa e ha chiesto la collaborazione generosa e il supporto di ciascuna delle sorelle nel cammino che la Provincia seguirà.

Alla fine tutte le sorelle capitolari l’hanno accolta con gioia e affetto.

L’unità e la preghiera sono estremamente importanti per il successo del Capitolo provinciale elettivo.