Ambiente, Giulietti: Chiesa in prima linea su salvaguardia Creato

“La Chiesa deve essere in prima linea nella salvaguardia del Creato, seguendo così Papa Francesco e la sua enciclica Laudato Si’ dedicata alla custodia della casa comune”. Lo ha detto monsignor Paolo Giulietti, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve, nominato alla guida della diocesi di Lucca, durante l’incontro “Pellegrinaggio individuale e collettivo, luogo di custodia del Creato” a Vicenza. “Siamo in un momento in cui tutti coloro che hanno a cuore l’ambiente, l’umanità che lo abita, devono impegnarsi per custodirlo secondo l’impostazione che ci dà la Genesi”, ha proseguito.