Giovani, Papa: Loro vita senza passione è come pasta in bianco sciapa

“La vita dei giovani senza passione è come la pasta in bianco senza sale. E’ brutto incontrare giovani appassiti, quelli che mettono la loro gioia nelle cose superficiali e non vanno in profondità alle grandi domande. La vita si gioca con passione”. E’ quanto ha detto Papa Francesco rispondendo ad una domanda di uno studente del “Collegio Barbarigo” di Padova, nel corso di un’udienza in Aula Paolo VI. “I giovani devono essere inquieti, non da divano. Sempre in cammino, cercando di piu’ la memoria delle radici ma guardando l’orizzonte. E appassionati”, ha proseguito.