Libia, Grandi: “1500 rifugiati nei centri di detenzione di Tripoli”

Ammontano a circa 1.500 i rifugiati e i migranti che si trovano nei centri di detenzione a Tripoli e la cui vita è a rischio. A dirlo è l’Alto commissario per i rifugiati Filippo Grandi, sottolineando che ”queste persone si trovano nelle circostanze più vulnerabili e pericolose”. Grandi ha chiesto una evacuazione, spiegando come loro”devono essere urgentemente messi in sicurezza. Si tratta di una questione di vita o di morte”.