Papa dona 500mila euro per sostenere migranti

Messico. Papa Francesco ha donato 500mila euro per sostenere i migranti che si trovano in Messico e che cercano di attraversare il confine per arrivare negli Stati Uniti d’America. A renderlo noto è il Vaticano, sottolineando come questi fondi provengano da un fondo speciale che si trova a gestire le donazioni delle chiese cattoliche di tutto il mondo. Il sostegno è stato avviato dopo che le situazioni per i migranti nell’area siano peggiorate e testimoniano l’impegno della Chiesa a sostegno delle emergenze migratorie dell’America Latina.