Turkson: Spogliarsi della bramosia del possedere

“Oggi, riuscire a spogliarsi dalle logiche egemoniche, dalla bramosia del possedere, dalla profonda indifferenza, atteggiamenti purtroppo culturalmente condivisi e pertanto dominanti, sarebbe piu’ che mai urgente”. E’ quanto ha detto il cardinale Peter Turkson, prefetto del dicastero per il servizio allo sviluppo umano integrale, nel corso dell’omelia della celebrazione eucaristica al Santuario della Spogliazione di Assisi. “Il gran numero di poveri nel mondo – ha detto – ci testimonia ancora la scandalosa ‘realta’ di un mondo segnato dal considerevole divario tra lo sterminato numero di indigenti, spesso privi dello stretto necessario, e la minuscola porzione di possidenti, i quali detengono la massima parte della ricchezza e, in modo incontrastato, pretendono di determinare i destini dell’umanita””. Turkson ha auspicato che “questa eucarestia possa donarci la forza per accogliere il comandamento dell’amore, del servizio vicendevole e come Francesco d’Assisi, spogliatosi di tutto cio’ che era d’ostacolo, adoperarci all’edificazione di un mondo migliore, dove l’uomo e la natura possano ritrovare una profonda simbiosi, nello sviluppo di tutto l’uomo e di ogni uomo”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *