Preghiera, Papa: Intercessione è impegno fraterno con gli altri

“La fede è il bene più grande dei poveri! E’ molto importante che questa fede sia annunciata, rafforzata in loro, che li aiuti davvero a vivere e a sperare”. Lo ha scritto Papa Francesco in un testo dell’omelia consegnata al monastero delle Carmelitane Scalze. E’ nella contemplazione che, spiega il Pontefice, “Dio vi offre il dono dell’intercessione. Con la vostra preghiera, voi, come delle madri, prendete i figli sulle spalle e li portate verso la terra promessa”. “L’intercessione esprime l’impegno fraterno con gli altri quando in essa siamo capaci di includere la vita degli altri, le loro angosce più sconvolgenti e i loro sogni più belli. Di chi si dedica generosamente a intercedere si puo’ dire con le parole bibliche: ‘Questi e’ l’amico dei suoi fratelli, che prega molto per il popolo'”, ha continuato.