Siria, Bassetti: Raddoppiare la solidarietà

“La Siria, mi disse monsignor Zenari tempo fa, è cinque volte peggiore dell’inferno. Spero che questa situazione sia migliorata. Noi della Cei restiamo davvero vicini ai tanti fratelli e sorelle di questa terra martoriata, e su cui purtroppo si stanno spegnendo i riflettori del mondo, proprio quando i gesti di solidarietà dovrebbero moltiplicarsi”. Lo ha detto presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, durante una conferenza a Roma sugli “Ospedali Aperti”. “Impegnandoci nella ricostruzione degli ospedali, come ha proposto con grande umanità il nunzio Zenari speriamo di rispondere almeno alle necessita’ primarie della popolazione, soprattutto alle sofferenze dei bambini. Ho parlato del silenzio dei media, per questo sono molto felice che due giornalisti del ‘Sir’, il servizio giornalistico della Cei, stiano per partire per la Siria”, ha aggiunto. Una missione, “che ci servira’ per fare il punto sulla ricostruzione degli ospedali”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *