Vescovo di Mazara: Salvare i migranti è un dono di Dio

E’ stato un incontro per parlare del loro impegno a tutela delle vite umane e dell’obiettivo comune di fare del Mediterraneo un “mare di pace”. A partecipare a questi lavori è stato il vescovo di Mazara del Vallo monsignor Domenico Mogavero che ha incontrato il capo missione di Mediterranea Luca Casarini.  “Grazie per quello che fate – ha detto Mogavero – Il vostro impegno nel salvare i migranti in difficoltà è un dono di Dio perché è l’essere umano, di qualsiasi colore della pelle o di razza, che rimane al centro della vostra missione, seppur la politica si è mossa e si muove, purtroppo, in direzioni diverse”.Parlando del loro impegno, Casarini ha detto che il Mediterraneo non può considerarsi un muro invalicabile”. “Ogni uomo che salviamo, tenendolo per mano e abbracciandolo, è una felicità immensa”, ha aggiunto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *