India, Papa esprime solidarietà a vittime monsoni

Il Segretario di Stato vaticano, Pietro Parolin, ha scritto a nome del Pontefice, Papa Francesco, alle autorità indiane a seguito delle diverse vittime colpite dai monsoni. Parolin si è detto “Profondamente rattristato dalla notizia della tragica perdita di vite umane a causa dei monsoni degli ultimi giorni in Kerala, Karnataka, Maharashtra e Gujarat, e attento a tutti coloro che hanno perso casa e mezzi di sostentamento, Sua Santità Papa Francesco invia le sue sentite condoglianze ai parenti delle persone decedute e ai feriti. Prega per gli sforzi nei soccorsi e invoca benedizioni sulla nazione”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *