India, Vescovo nel Kasmir chiede dialogo: “unica via percorribile”

Sul Kashmir “è quanto mai necessario riaprire i canali e riattivare un dialogo costruttivo, per scongiurare un nuovo conflitto” con “il dialogo costruttivo” che è “l’unica via percorribile e tutti gli attori coinvolti dovrebbero prenderla in seria considerazione”. A dirlo è il Vescovo della diocesi di Jammu-Srinagar, nel Kasmir, Ivan Pereira, in una intervista al quotidiano Osservatore Romano. Il vescovo ha espresso così tutta la sua preoccupazione sulla tensione che si vive in tutta la Regione indiana. Il territorio è conteso tra India e Pakistan.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *