Tra Austria e Italia progetto per aiutare i migranti a lavorare

Aiutare rifugiati e richiedenti asilo a trovare un lavoro, diventando cittadini Ue a tutti gli effetti. E’ questo l’obiettivo del progetto Interreg Italia-Austria Eumint che coinvolge i territori di confine italiani dell’Alto Adige, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Veneto e quelli austriaci di Tirolo e Carinzia e che è guidato da Eurac Research di Bolzano. L’obiettivo è quello di affrontare insieme le sfide sociali, economiche, politiche e culturali legate ai fenomeni migratori. L’iniziativa è già stata selezionata per il Paris Peace Forum 2019 tra 700 progetti presentati da 115 paesi, ed è fra i 5 finalisti RegioStars2019 nella categoria “Lotta alle disuguaglianze e alla poverta’”.