Pubblicati da Contributor_1

Giornata mondiale dei migranti, Scalabriniane: Accogliere oggi come se si dovesse accogliere Cristo profugo

“Nella fuga in Egitto Gesù sperimentò l’essere profugo. Negli occhi di Maria e Giuseppe vediamo gli stessi sguardi preoccupati e segnati dalla paura dei rifugiati di oggi. In Cristo, invece, vediamo visto le stesse condizioni dei tanti bambini che oggi si trovano ad essere improvvisamente adulti, con l’infanzia lacerata dalle crudeltà umane. La sacra Famiglia […]

Lesbo: nulla sia come prima

Papa Francesco lo ha ripetuto ieri, con forza, all’Angelus: occorre assicurare “un’accoglienza umana e dignitosa a chi cerca asilo”. Sostenendo il messaggio del Papa, la Comunità di Sant’Egidio, il Jesuit Refugee Service e le Suore missionarie di San Carlo Borromeo (Scalabriniane) lanciano un appello: Dopo l’incendio che ha distrutto il campo e creato enormi difficoltà […]

Diario da Lesbo – Quarta parte

Uno dei momenti più commoventi, per una religiosa qui a Lesbo, è ricevere la comunione, in un momento di preghiera che coinvolge persone dalle nazionalità più diverse. Sulle pendici del monte di Moria, il momento comune di raccoglimento richiama una piccola rappresentanza di profughi. Don Gervais ha il compito di accompagnarci, di presentarci e commentarci […]

Diario da Lesbo – Terza parte

Si chiama Fazi, ha 11 anni. E’ fuggita dall’Afghanistan per continuare a vivere. Ora si trova a Lesbo e, alla sua età, ai più piccoli insegna quel po’ che sa in inglese. Le Suore Scalabriniane, nell’ambito della loro missione svolta grazie alla collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio, l’hanno incontrata. Fazi si trova nel campo […]

Fernanda scampa a una sparatoria, suor Nyzelle racconta la sua storia

Nell’edizione portoghese di Radio Vaticana la scalabriniana suor Nyzelle Dondè ha raccontato una delle storie che maggiormente l’ha toccata nel corso della sua missione. E’ la storia di Fernanda, una giovane honduregna rimasta vittima di una sparatoria. Quell’episodio colpì molto suor Nyzelle, tanto che ancora oggi lo ricorda con commozione. «Fernanda ha 24 anni e […]