Migranti, Oim: Calo di arrivi dal Nord Africa all’Europa

Il direttore dell’Ufficio di coordinamento per il Mediterraneo dell’organizzazione internazionale per le migrazioni, Federico Soda, ha sottolineato come ci sia stato un forte calo di flussi migratori dal Nord Africa verso l’Europa. Il dato si è dimezzato dal 2015 e ciò “anche a causa di controlli molto più severi in Sudan da parte dei sudanesi con l’assistenza tecnica anche di altri Paesi, anche italiana”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *