Migranti, Oim: Servono 1,4 miliardi di dollari per il 2018

Ottenere 1,4 miliardi di dollari per aiutare nel 2018, più di 80 milioni di persone in 50 Paesi. E’ questo l’appello lanciato dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni per quest’anno. L’obiettivo è quello di sostenere gli sfollati nei confini delle loro nazioni, migranti, rifugiati e le loro comunità. L’appello lanciato riguarda tutte le attività pianificate sulla prevenzione e preparazione della crisi, di emergenza e per le attività di recupero. “Che si tratti di sfollati dalla siccità in Somalia, di persone che fanno in un quartiere di Mosul o da un membro della​ ​comunità locale a di Cox’s Bazar (Bangladesh) dove sono giunti oltre 800.000 rifugiati Rohingya dalla Birmania, milioni di persone hanno bisogno non solo di assistenza e protezione in​ ​situazione di emergenza, ma di un supporto innovativo che li aiuti a rimettersi in piedi”, dice Mohammed Abdiker, direttore delle operazioni e delle emergenze dell’Oim.