Migranti, Parolin ai vescovi Usa: Guidare politiche di accoglienza

Guidare la Chiesa nell’accoglienza dei migranti. E’ quanto ha detto il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, ai vescovi degli Stati Uniti d’America. Lo ha fatto nell’omelia di apertura dell’assemblea del centesimo anniversario della Conferenza annuale dei vescovi degli Usa. “I vescovi americani crearono il consiglio nazionale cattolico per la guerra per assistere al ricollocamento di tante famiglie obbligate a lasciare le loro case e venire nel Nuovo Mondo in cerca di sicurezza e di una vita migliore. In circostanze molto diverse oggi quella missione rimane opportuna, mentre la Chiesa nel vostro paese cerca di portare non solo assistenza materiale ma anche il balsamo spirituale della guarigione, del conforto e della speranza alle nuove ondate di migranti e rifugiati che bussano alla porta dell’America”, ha sottolineato.