Migranti, Simi organizza ciclo conferenze pubbliche

Il Messaggio per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2018 chiama la comunita cristiana e la societa intera a quattro azioni concrete per affrontare il fenomeno migratorio: accogliere, proteggere, promuovere e integrare. Attorno a esse lo Scalabrini International Migration Institute (SIMI) ha organizzato, presso la Pontificia Universita Urbaniana in Roma (PUU), le Giornate SIMI 2018: un ciclo di conferenze pubbliche con esperti in ambito migratorio. «Di fronte al crescente fenomeno della mobilità umana, espresso nelle sue forme più rappresentative dai migranti e rifugiati, si richiede un accompagnamento sistematico, specialistico e interdisciplinare sul tema», sottolinea padre Aldo Skoda, preside del SIMI, l’istituto accademico internazionale incorporato presso la Pontificia Università Urbaniana. Il ciclo si apre il 22 febbraio 2018 alle 16,00 con il primo verbo: “Accogliere”. Interverranno padre Fabio Baggio (sottosegretario della Migrants & Refugees Section del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale), la prof.ssa Sandra Mazzolini (docente della Pontificia Università Urbaniana) e il prof. Antonio Silvio Calo (esperienza di accoglienza in famiglia a Treviso).