Myanmar, Papa: A Dio chiediamo di salvare fratelli Rohingya

​(SIS) – ​“Sono arrivate tristi notizie su persecuzioni religiose ai nostri fratelli Rohingya. Vorrei esprimere tutta mia vicinanza a loro. Chiediamo a Dio di salvarli e di suscitare uomini e donne di buona volontà che possano dare loro aiuto”. Lo ha detto Papa Francesco, nel corso dell’ultimo Angelus in piazza San Pietro, parlando della questione in Myanmar.