Usa, Carlos Slim scende in campo per i migranti

Uno degli uomini più ricchi del mondo, il messicano Carlos Slim, scende in campo per sostenere i  migranti, in aperta contraddizione con quanto previsto da Donald Trump. Slim ha promesso un programma di sostegno per I suoi connazionali che abitano negli Usa ma che non sono in regola con la normativa americana. L’obiettiv o è dare loro assistenza legale. Si tratta di circa 5 milioni di migranti irregolari che rischiano l’espulsione.